Incontri reali tra “Docenti Virtuali”

Vieste, 18 maggio 2016  ore 22:00

Come ogni sera un giretto in Rete prima di spegnere la luce. Whatsapp, e-mail, messaggi ricevuti a cui dover rispondere… ma forse è tardi! Scorro la home page di Facebook, mi imbatto in gruppi vari, per lo più dove si parla di didattica. Leggo post entusiasmanti di numerosi docenti per l’imminente evento di Bari, a due passi da casa mia e GRATIS!

13233089_10209532352285246_7903884412278331902_n

Meeting Docenti Virtuali & Insegnanti 2.0, ne ho sentito già parlare e “virtualmente” sono in contatto con alcuni di loro. Ma perché solo virtualmente, mi chiedo?

L’occasione di conoscerli ed ascoltarli dal vivo, per un fruttifero confronto di esperienze e arricchimento reciproco, si era palesata sotto i miei occhi!

In men che non si dica sottoscrivo la mia adesione a partecipare e invio un messaggio alla mia carissima Animatrice Digitale: “Venerdì partirò con te!”

 

È stata una saggia decisione!!!

Dopo un piacevolissimo viaggio con altrettanta gioviale compagnia, raggiungo la meta. Mi imbatto subito in una calorosa accoglienza dal profumo “siculo”: due delle tre colonne portanti dell’evento -Jole Caponata e Giuseppe Corsaro – sono miei conterranei e la terza – Piera Ferraro – partenopea. Mi sento a casa! Noto immediatamente che non si tratta di “favoritismo campanilista” nei miei confronti, ma tutti sono accolti con lo stesso calore come si suole fare in una grande famiglia. Si parte!

13263925_10209533238267395_967770959134332136_n

Un’atmosfera frizzante di sorrisi e scambi reciproci caratterizza la mattinata in sala Minerva: numerosi interventi spaziano da “Avanguardie educative “ a ”Edmondo-Didattica in 3D” a “Competenze digitali in una didattica innovativa”, tutte tematiche importantissime e ricche di spunti di riflessione, trattate con grande competenza.

Dopo una meritata pausa rifocillante fuori sede, sorpresi da un inaspettato e incessante acquazzone, ci tuffiamo negli svariati e interessantissimi workshop che hanno caratterizzato il pomeriggio e l’intera successiva giornata: FLIPPED CLASSROOM, FIDENIA, CLASSFLOW, SOCLOO, CODING E ROBOTICA, TED-ED, SOUND CLOUD, e tanto altro ancora. Un vortice di metodologie, strategie, competenze digitali, dalle quali oggi non si può prescindere, perché possa attuarsi una didattica attiva e innovativa. Tutto ciò condito da piacevolissimi momenti conviviali trascorsi in relax e condivisione “viva“ di reciproche esperienze.

Sono stata davvero felice di “toccare con mano” quanto la mia AD mi aveva più volte trasmesso: calore, condivisione, arricchimento, in uno scambio mai impari, dettati da grande competenza e fortissimo spirito di squadra! E tutto questo nato quattro anni fa su Facebook e grazie a Facebook dove sono state fondate queste due comunità –Docenti Virtuali ed Insegnanti 2.0 – che in maniera spontanea hanno riunito in questi anni migliaia di docenti che si ritrovano online tutti i giorni a discutere, confrontarsi, scambiarsi esperienze in uno spazio informale di aggiornamento e formazione continua.

Schermata 2016-05-28 alle 16.20.19

L’evento sta per concludersi… ultimi applausi e abbracci calorosi che ritroveremo quando ci “risentiremo”, ovviamente su Facebook. Già perché la magia del “Libro delle facce” sta proprio nel mantenere “vive” le forti emozioni di un incontro in presenza! I social network sono dei mezzi di condivisione potenti, che agevolano scambi e contatti  in ogni parte del mondo, con velocità stratosferica e per tempi infiniti!

E torno a casa con la consapevolezza assoluta che le “fredde tecnologie” scaldano molto più dei vuoti pregiudizi!

Buona condivisione a tutti 😉

Advertisements

5 thoughts on “Incontri reali tra “Docenti Virtuali”

  1. Tiziana, complimenti! Leggere il tuo articolo e’ stato un po’ come essere stati lì con voi e mi dispiace ancor più non avervi potuto prendere parte. A quando il prossimo? Non voglio perdermi un’altra atmosfera così accogliente, quale cornice e ingrediente stesso di un ambiente di lavoro così professionalmente appetitoso.

    Liked by 2 people

  2. Anch’io purtroppo non sono potuta essere lì con voi, ma ho seguito tutti i vostri post, i vostri commenti, le vostre foto, insomma, per dirla un po’ come Tiziana, grazie alle “fredde tecnologie” anch’io ho percepito il vostro entusiasmante calore! E di una cosa sono certa: la prossima volta non mancherò. Promesso!

    Liked by 1 persona

  3. Pingback: Forte il video della prof! | docentiattenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...